CAROLINE ABRAM


Eccentrico. Ecco il primo aggettivo che viene in mente pensando agli occhiali Caroline Abram. Non occhiali comuni ma creazioni coraggiose, creazioni che possono essere indossate solo da chi è tanto temerario da voler osare per evidenziare la propria personalità. Non da tutti, insomma… o forse no?
Ogni occhiale nasce dalla mente creativa di Caroline Abram, giovane designer di occhiali.
Figlia di Annette Hoffman, fondatrice di una catena di negozi di ottica a Montmarte, inevitabilmente cresce in un ambiente eclettico ed artistico che le ha consentito di maturare un’inarrestabile passione per il design. Sono d’ispirazione anche le sue diverse origini (caraibica, indiana, francese e polacca) che, influenzando il suo estro, danno un tocco etnico e internazionale ad ogni pezzo.
Così Caroline Abram si è affermata prima con la collezione accessory Filao Paris e poi con la sua collezione da vista e da sole. Sia gli accessori, che gli occhiali, sono riconosciuti come oggetti di design e hanno ormai conquistato il panorama internazionale. Tra i materiali utilizzati – tutti di altissima qualità – vi sono acetati, acciaio e pietre Swarovski. Grazie ai materiali ricercati, all’estro e alla lavorazione artigianale francese, oggi gli occhiali di Caroline Abram sono fra i prodotti più in vista del mondo del design.

Personalmente credo che il suo stile esalti in maniera impeccabile la bellezza del viso di una donna, per questo ritengo che siano adatti ad ogni volto femminile, nonostante l’estrosità!
Il fascino è un valore che appartiene a tutte le donne.
Con la giusta combinazione forma/colore ogni donna può mettere in evidenza la bellezza dei propri lineamenti. Nessuna esclusa.

Filtra per modello

Filtra per Materiale